“Safe ceramics”: ripartono il 27 gennaio i webinar di Tecna Next

“Safe ceramics”: ripartono il 27 gennaio i webinar di Tecna Next

Colorobbia, Microban e Metco i protagonisti del prossimo evento. Live streaming il 27 gennaio (italiano) e il 28 gennaio (in inglese). 

21 gennaio 2021 – Riparte col nuovo anno il ciclo di webinar tecnici organizzati da Ceramic World Review per la piattaforma Tecna Next. Dopo il successo del primo evento – che lo scorso dicembre ha registrato quasi 1000 iscritti e un totale di 572 utenti totali -, il prossimo appuntamento, dal titolo “Safe ceramics: superfici antibatteriche”, farà il punto sulle più recenti e innovative tecnologie per la produzione di piastrelle e lastre ceramiche con funzionalità antibatteriche, materiali che stanno già registrando un forte aumento della domanda.

L’evento si svolgerà in diretta streaming in due sessioni: mercoledì 27 gennaio alle ore 10.30 in italiano e giovedì 28 gennaio alle ore 10.30 in inglese, con replica alle ore 15.00 sul sito CeramicWorldWeb.it.

Protagonisti dell’evento saranno Colorobbia, Microban e Metco che illustreranno i risultati delle loro più recenti ricerche in questo campo. Laura Niccolai di Colorobbia presenterà le caratteristiche dei nuovi prodotti brevettati a base di Argento metallico da applicare o in forma di coating prima della fase di cottura delle piastrelle ceramiche (Parnasos IG) o direttamente nella fase di macinazione degli smalti (IGEA). Giorgio Rimini di Microban Europe – azienda che già dal 2006 sviluppa tecnologie antibatteriche integrate per la ceramicaillustrerà i benefici di una protezione antimicrobica duratura delle superfici garantita dalle soluzioni Microban, fornendo anche indicazioni sulle diverse normative internazionali. Graziano Vignali, Presidente e responsabile della ricerca di Metco, e Claudio Casolari (direttore commerciale dell’azienda) descriveranno le modalità di impiego e i risultati ottenibili con NOBacter 05, tecnologia che permette di inglobare centri attivi antibatterici nella massa del manufatto ceramico, rendendone l’azione antibatterica permanente per tutta la sua vita utile. A introdurre il webinar il Vice Direttore di Acimac Gian Paolo Crasta, il Direttore di Ceramic World Review Paola Giacomini e Alessandra Astolfi, Group Brand manager green e technology division presso Italian Exhibition Group.

Il successivo appuntamento è fissato per il 10 e 11 febbraio: il focus sarà sulle “Evoluzioni nella finitura di superfici ceramiche”, durante il quale primarie aziende del settore, tra cui BMR, Premier e Unilin Technologies, presenteranno le loro ultime novità tecnologiche per garantire processi di finitura più efficienti e materiali ceramici di maggior pregio.

Intanto Tecna Next, il primo social network specifico e di settore ideato e organizzato da Italian Exhibition Group e da Acimac, continua ad attirare aziende, professionisti e buyer internazionali. In meno di 3 mesi ha raggiunto più di 4000 utenti unici, con il 56% del traffico generato dall’estero, con Turchia, Spagna e Germania sul podio dei paesi più attivi.

Intono Srl