ORTHO1: LA NUOVA CLINICA ORTOPEDICA DI SPECIALISTI INTEGRATI

ORTHO1: LA NUOVA CLINICA ORTOPEDICA DI SPECIALISTI INTEGRATI

Ha inaugurato il 13 aprile a Modena il nuovo polo ambulatoriale dedicato all’assistenza ortopedica specializzata di alto livello.

 

Modena, aprile 2019 – Alti livelli di professionalità, di umanità, di rispetto: questi alcuni degli ingredienti fondamentali di Ortho1, la clinica ortopedica modenese diretta dal dottor Antonio Saracino che ha inaugurato oggi, 13 aprile, la sua sede di Via Divisione Acqui 137/2.

Alla presenza di numerosi colleghi, pazienti, amici, il nuovo polo ha ufficializzato la sua mission di assistenza integrata e specializzata nelle diverse e complementari discipline dell’ortopedia, offrendo il proprio contributo per una raccolta fondi per il progetto Hospice – Amici per la vita.

Un progetto unico e comune agli oltre 20 specialisti – tra personale medico, paramedico – contraddistingue questa realtà nata DA medici e PER i medici che pongono al centro del loro lavoro quotidiano non tanto il “paziente”, quanto la persona nella sua totalità, garantendo una continuità assistenziale che parte dalla diagnosi alla cura, attraverso uno scrupoloso monitoraggio durante il percorso terapeutico conservativo o chirurgico e riabilitativo, fino alla completa guarigione di qualunque tipo di patologia.

Ma perché Ortho1? Sinergia e condivisione sono stati i primi motori che hanno spinto la Dottoressa Maria Cristina Facchini a voler creare un team per le patologie del piede, dove ortopedici dedicati, podologi, fisioterapisti e tecnici ortopedici potessero lavorare insieme per meglio curare il paziente.

 

Siamo ortopedici chirurghi con esperienza, specializzazione e passione, ma ciò non significa che tutte le patologie necessitino di chirurgia. – afferma la dottoressa Facchini – Nel corso della mia attività ho verificato personalmente come alcuni pazienti siano guariti con trattamenti podologici, terapie fisioterapiche e/o osteopatiche. Credo, dunque, fortemente in un lavoro di equipe poiché arricchisce e completa anche l’atto operatorio, ottimizzando il risultato clinico”.

 

Da questo stimolo è nata una prima forte collaborazione tra la Dottoressa Facchini e i colleghi di fiducia il Dottor Antonio Saracino e il Dottor Vincenzo Tronci, oltre che con i podologi del Centro del Piede di Carpi guidati dalla Dottoressa Cinzia Iori, con i tecnici ortopedici, i fisioterapisti e gli osteopati di riferimento.

Un format, quello del lavoro di squadra altamente specializzato e complementare, che è stato testato e portato dai medici del gruppo nelle varie città dove operano, trovando grande gratificazione da parte dei pazienti e dei colleghi.

Il successo di questa esperienza ha spinto tutto il Team del Piede a volere portare anche a Modena la propria professionalità, andando oltre le precipue competenze e allargando la consulenza integrata anche alle altre branche dell’ortopedia: è nata così Ortho1, con al suo interno i vari centri specializzati.

Il Dottor Gabriele Cavazzuti e la sua equipe di chirurgia artroscopica e protesica di anca e ginocchio, composto dal Dottor Stefano Nicoletti, dal Dottor Antonio Laganà, dal Dottor Oliver Uhlenwinkel, dal Dottor Alberto Spagni e dal Dottor Francesco Fiacchi, hanno dato la loro prima importante adesione.

Già più di dieci anni fa, infatti, il Dottor Cavazzuti è stato promotore, nell’ambito della chirurgia ortopedica, dello sviluppo di un working team incentrato proprio sulla sinergia di differenti professionalità specialistiche integrate, di cui il Team del Piede guidato dalla Dottoressa Facchini e dal Dottor Saracino fanno parte.

I principi professionali ed etici di Ortho1, quindi, hanno trovato un perfetto riscontro nel modus operandi di Cavazzuti che ha sposato e sostenuto l’iniziativa mettendosi in prima linea soprattutto nel coordinamento dell’attività chirurgica complessiva che si svolge negli ospedali privati accreditati e convenzionati in regime assicurativo e di libera professione.

Allo stesso modo, anche il team di spallaonline.it, il network dedicato alle più importanti patologie della spalla fondato nel 2008 dal Dottor Paolo Baudi e dal Dottor Paolo Righi, ha accolto questo invito insieme al Dottor Giovanni Leo, al Dottor Gabriele Campochiaro e al Dottor Mauro Gialdini, portando tutto il know-how professionale e tecnologico a servizio di una filosofia aziendale che punta tutto sulle persone e sulla garanzia di un servizio di alta qualità.

 

La filosofia della nostra Clinica – ha dichiarato il Dottor Saracino, direttore sanitario di Ortho1 – è differenziare le cure e offrire un servizio ottimale e completo per tutte le patologie dell’apparato muscolo-scheletrico e in tutte le fasce d’età: dal bambino all’adulto, dall’anziano allo sportivo, con centri specifici per spalla e gomito, anca e ginocchio, piede e caviglia, mano e polso, rachide, osteoporosi, medicina sportiva”.

 

Ortho1 è così diventata la “casa” degli ortopedici e per gli ortopedici, desiderosi di assistere le persone in un ambiente confortevole, “a misura di paziente e di dottore”, con spazi armoniosi, luminosi, confortevoli e moderni sia nell’estetica, sia nella progettazione, adeguati alle esigenze che le diverse patologie possono richiedere.

Piede e Caviglia (Dottoressa Maria Cristina Facchini, Dottor Antonio Saracino, Dottor Vincenzo Tronci), Anca (Dottor Gabriele Cavazzuti, Dottor Stefano Nicoletti, Dottor Antonio Laganà, Dottor Oliver Uhlenwinkel, Dottor Alberto Spagni), Ginocchio (Dottor Gabriele Cavazzuti, Dottor Antonio Laganà, Dottor Oliver Uhlenwinkel, Dottor Alberto Spagni), Spalla e Gomito (Dottor Paolo Baudi, Dottor Paolo Righi, Dottor Giovanni Leo, Dottor Gabriele Campochiaro), Mano e Polso (Dottor Marcello Marcialis), Podologia (Dottoressa Cinzia Iori, Dottor Alan Bulgarelli, Dottoressa Roberta Lauro), Traumatologia Sportiva (Dottor Vincenzo Tronci), Medicina Rigenerativa, Progetto KIDS (dedicato alle patologie ortopediche dei bambini), Fisiatria (Dottoressa Sofia Apel), Terapia Antalgica (Dottoressa Agnese Venuta), Fisio-Osteo-Riab per fisioterapia e riabilitazione (guidato dal Dottor Stefano Prampolini), Osteopatia (Dottor Christian Silvestri), Nutrizione Personalizzata (Dottoressa Daria Debbia, Dottoressa Rafaella Govoni): questi, ad oggi, gli ambiti operativi di Ortho1, guidati da personale altamente qualificato e dotati di attrezzature e tecnologie molto all’avanguardia, che puntano già alla loro nascita a crescere, con l’integrazione a breve del progetto Osteoporosi e Menopausa.

Il Team del Piede, un unicum nel panorama medico dove le professionalità di ortopedici, tecnici ortopedici, fisioterapisti e osteopati lavorano in perfetta sinergia, rappresenta un’esclusiva di Ortho1 e vanta un vero e proprio ambulatorio Podologico dotato di Riunito Podologico, un ambulatorio evoluto e attrezzato con Riunito e Poltrona dedicate anche ai pazienti con difficoltà motorie.

Ad esso si aggiunge un ambulatorio chirurgico, con annessa Sala di sterilizzazione, dove è possibile eseguire interventi di chirurgia ambulatoriale, in anestesia locale. Un servizio, questo, che consente di ottimizzare i tempi di assistenza e di cura al paziente, riducendo le attese e il dolore.

L’esclusività di Ortho1 si completa inoltre con una Postural-Valutation Room (seguita dal tecnico ortopedico Rosanna Randighieri) e con un’area fisioterapica-riabilitativa, adeguata per tutte le età e per lo sportivo, che ha come responsabile e coordinatore il dotto Stefano Prampolini. Il reparto Fisio-Osteo-Riab è dotato di attrezzature all’avanguardia Technogym MD e di moderni percorsi terapeutici dedicati anche ai bambini (KIDS), alle donne (anche con percorsi post parto e per le problematiche dell’età menopausale), alle problematiche di peso, alla traumatologia sportiva e alla post-chirurgia.

Uniti e specializzati, uguali e differenti: una dicotomia che si fa eccellenza in Ortho1, la garanzia per la persona nel suo complesso e per le patologie nella loro specificità.

Intono Srl