Matteo Gentili designato alla presidenza di Ucima

Matteo Gentili designato alla presidenza di Ucima

Il successore di Enrico Aureli al vertice di Ucima, l’associazione dei costruttori italiani di macchine per il packaging per il biennio 2020-2022 verrà eletto a luglio durante l’Assemblea annuale. Staffetta con Riccardo Cavanna che sarà Presidente per il biennio 2022-2024.

Baggiovara, 17 giugno 2020 – Al termine delle consultazioni con le aziende associate, la Commissione di designazione di Ucima (Unione dei costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio) ha stabilito che il quadriennio 2020-2024 vedrà alternarsi alla presidenza due imprenditori. Matteo Gentili, Presidente di TMC (Tissue Machinery Company), è stato infatti designato come nuovo presidente per il biennio 2020-2022. Gli subentrerà Riccardo Cavanna, CEO di Cavanna Packaging Group, per il biennio 2022-2024.

I vicepresidenti saranno Riccardo Cavanna di Cavanna e Roberto Paltrinieri di Tetra Pak. A Luciano Sottile di Goglio, membro del consiglio direttivo e vicepresidente per il quadriennio 2016-2020, sono state attribuite le deleghe alle attività promozionali e fieristiche.

A luglio, durante l’Assemblea annuale, avverrà l’elezione di Gentili e sarà presentato il suo programma di mandato, sancendo così ufficialmente il passaggio di testimone con l’attuale Presidente Enrico Aureli, CEO di Robopac e OCME.

Le nomine sono state decise nel corso del Consiglio Direttivo del 17 giugno, che ha stabilito che per dare voce ad entrambi i candidati, alla luce del grande consenso riscontrato da entrambi tra la base associativa, questo mandato avrà un avvicendamento. Una staffetta alla presidenza motivata dalla volontà di valorizzare i programmi presentati e che vuole dare un segnale di forte coesione e di comunanza di intenti circa gli obiettivi di ulteriore sviluppo di Ucima e del settore rappresentato.

“In questi ultimi anni Ucima ha acquistato una grande autorevolezza e credibilità a livello internazionale – dichiara Matteo Gentili – diventando l’interlocutore privilegiato per quanti operano nel nostro settore. Abbiamo sviluppato nuovi progetti e implementato i servizi. Il mio obiettivo è continuare in questa direzione fornendo servizi e strumenti sempre più focalizzati al sostegno e alla crescita delle nostre aziende”.

Matteo Gentili, 58 anni, è presidente della TMC (Tissue Machinery Company), azienda con sede a Castel Guelfo (Bologna) che produce e commercializza macchine automatiche per il confezionamento e la gestione di prodotti Tissue e Personal Care. Dal 2018 l’azienda è entrata a far parte del Gruppo IMA.

Intono Srl