Kale Group sceglie le avanzate tecnologie SITI B&T

Kale Group sceglie le avanzate tecnologie SITI B&T

Kale Group sceglie le avanzate tecnologie SITI B&T

 Il leader mondiale Kale conferma la partnership con il Gruppo SITI B&T e sceglie tecnologia 100% Made in Italy per potenziare la produzione in Turchia

Formigine, 20 ottobre 2016SITI B&T Group si conferma partner di fiducia di Kale Group uno dei maggiori gruppi ceramici a livello mondiale, che esporta i suoi prodotti in 65 paesi dei cinque continenti.

L’azienda ha selezionato le tecnologie SITI B&T per le innovative linee destinate alla produzione di gres porcellanato tecnico che sono state inaugurate lo scorso luglio durante la 59° edizione del tradizionale Ceramic Festival, evento a cui ha presenziato anche la Direzione SITI B&T Group.

“SITI B&T ha fornito nuove ed avanzate tecnologie impiantistiche al Gruppo e, lavorando in stretta collaborazione con lo staff tecnico di Kale, le ha integrate ad alcune macchine già esistenti sviluppando una vera e propria Smart factory: una fabbrica evoluta, ad elevata produttività ed efficiente nei consumi”- afferma Juan Antonio Cavilla, Sales Executive Director SITI B&T Group.

Nel sito produttivo SITI B&T ha installato due presse EVO 7208/2400, due essiccatoi verticali e un essiccatoio bicanale preforno 2950, un forno bicanale 2950 di lunghezza 166,50 m con recupero aria calda MHR 230° e un essiccatoio monostrato.

A completamento delle linee una decoratrice digitale EVO7 di Projecta Engineering, società SITI B&T Group, veicoli LGV che consentono una grande flessibilità nel flusso produttivo ed uno stoccaggio automatico con macchine BBOX specifiche per i grandi formati.

Le linee con una produttività di 20.000 mq/giorno, consentono oggi di realizzare formati 60×60 ed 80x80cm e sono già predisposte per la produzione dei formati 60×120 e 80×160.

Fondato nel 1957 da Ibrahim Bodur, scomparso lo scorso maggio, Kale Group è oggi guidato dalla figlia Zeynep Bodur Okyay, che sta portando avanti con determinazione il percorso di crescita del Gruppo. A conferma di questo intento, un piano di investimenti da quasi 44 milioni di euro realizzati nel 2016 il recente annuncio relativo a un più ampio programma di sviluppo che prevede investimenti complessivi per oltre 120 milioni di euro entro il 2019.

Intono Srl